I piedi e la terra è il prossimo appuntamento di “Into the wild. Training experience”, il ciclo di attività formative esperienziali fuori dagli schemi.

Il progetto nasce per godere di natura e movimento come strumenti di auto – consapevolezza, piacere e libertà. Le diverse esperienze formative hanno in comune la ricerca dello stare bene con se stessi e con gli altri, recuperando contatto con l’io profondo.

I piedi e la terra si realizzerà dal 6 all’8 giugno prossimi nello splendido scenario dell’Alpe di Siusi nelle Dolomiti altoatesine.

I piedi e la terra è un’esperienza formativa che ha a che fare con il camminare.

Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita e nei propri pensieri per diventare più forti e consapevoli. È una pratica di crescita personale e di recupero dell’equilibrio interiore ed esteriore.

Per cominciare a fare ordine nella nostra vita possiamo perciò abituarci a concepire noi stessi come un’unità di corpo-mente-spirito in relazione alla nostra storia individuale e al nostro ambiente. Se il corpo si muove e trae benefici, anche la mente e lo spirito ne risentiranno positivamente.

L’esperienza formativa è a numero chiuso. Affrettati.

Per avere la scheda di presentazione e maggiori informazioni scrivi a marcomontini@toolsfortraining.it

Lascia un commento